Cosa fare in caso di diarrea

Linee guida in caso di DIARREA.
 
 
La diarrea è un aumento del numero delle scariche di  feci con riduzione della loro consistnza (feci liquide). 
 
COSA FARE?
 
E' necessario evitare la perdita eccessiva di liquidi e sali minerali, per cui E' BENE FAR BERE IL BAMBINO FIN DALL'INIZIO.
 
COSA FAR BERE?
 
Soluzioni reidratanti contenenti sali e zucchero in dosi bilanciate (reperibili in farmacia), ad esempio DICODRAL, PREREID, IDRAVITA....
 
Si consiglia di somminsitrarle fredde, di frigorifero, CON IL CUCCHIAINO A PICCOLI SORSI, ogni 2-3 minuti a volontà.
 
Si, può mangiare tutto quello che mangia di solito, se lo richiede e senza forzarlo.
 
Se il bambino è allattato al seno, non si deve MAI SOSPENDERE l'assunzione di latte materno.
 
QUANDO RIVOLGERSI  AL PEDIATRA?
 
-Se il bambino ha meno di 2 anni.
 
-Se la diarrea è associata a febbre e/o vomito, dolori addominali e/o sonnolenza eccessiva.
 
-Se le feci sono particolarmente abbondanti, liquide e/o è presente sangue.
 
-Se diarrea e/o altri sintomi persistono.